MERAVIGLIE DELLA RICONNESSIONE di Beniamino Giulianelli

I tempi difficili che siamo portati a vivere spesso ci portano ad assorbire la negatività delle persone che abbiamo intorno e a chiuderci in quello che è il nostro disperato bisogno di mantenere il nostro campo energetico positivo intatto. Che sia un familiare preda di una malattia mentale o un sovraccarico di informazione da parte dei media, sta a noi non fare lo stesso gioco di queste persone, cercando di avere una sorta di superiorità nell’Essere e nelle nostre azioni: dobbiamo preservare il nostro Essere di Luce senza cedere nella debolezza dell’oscurità!

 

Ho imparato tutto questo da quando ho conosciuto la Guarigione Riconnettiva, ed ora che sono finalmente entrato nella mia Riconnessione personale, posso affermare che sono rinato, ma non perché avessi un particolare malessere fisico che mi impediva di vivere bene la mia vita, bensì perché il mio essere positivo – la mia anima “giusta”- era costantemente minacciato dal pessimismo e disfattismo del mio nucleo familiare e della società!

 

Le sensazioni percepite durante la Riconnessione mi hanno riportato con la mente alla mia prima sessione di Reconnective Healing, in cui mi ero sentito in uno stato adamitico, nuovo germoglio energetico e primo uomo di un nuovo mondo da fertilizzare con l’Amore, con l’Energia della Guarigione Riconnettiva e delle meravigliose frequenze vibrazionali, capaci di rendere migliore l’essere umano e condurlo su una strada di Pace, Gioia e Prosperità!

 

La prima cosa di cui mi sono stupito al termine della seconda sessione della mia Riconnessione, è che avevo le spalle larghe! Mi è sempre stato rimproverato di tenere la spalle troppo chiuse ed assumere una postura sbagliata, quindi guardandomi allo specchio sono rimasto letteralmente sbalordito rendendomi conto della mia “nuova” postura, sinonimo di coraggio e vigore: una forza che mi ha investito in pieno con il suo immenso Amore e la sua incredibile Vibrazione.

 

Una volta riconnesso, anche il mio volto ha assunto una piega totalmente distesa, privo di ombre o crucci: finalmente ho visto allo specchio il viso di un uomo in pace con il mondo e che vuole farsi strada nella sua carriera di scrittore con determinazione e volontà sempre maggiori! Sono sempre stato in armonia con me stesso, ma devo dire che ora è tutto amplificato e l’Amore che nutro per chi sono è pronto a travolgere anche chi mi circonda.

Sono in uno stato di Prosperità senza precedenti, e tutto questo mi porta ad esprimere nuovamente che The Reconnection debba raggiungere l’umanità intera, perché saranno proprio le frequenze dell’Universo a far scaturire da tanta oscurità una Luce di Guarigione e trasformazione del pianeta!

 

Tutto ciò non sarebbe mai avvenuto se non fosse stato per il lungimirante team del Dott. Eric Pearl, squadra che ha diligentemente preparato la mia personale Practitioner, straordinario esempio di come The Reconnection ha saputo ridare la vita a qualcuno!

 

Ed ora che lo vivo sulla mia pelle, consiglio caldamente e vivamente a tutti di fidarsi dell’Energia!

L’Energia guarisce ogni cosa se lo vogliamo!